La Nuova Frontiera del Benessere

pubblicato in: Pubblicazioni | 0

Presentazione Laser                                                                           Click su      Presentazione Laser     si apre l’articolo

Presentazione Laser
LIBERI DAL DOLORE ! GOODBYE PAIN.
LA TERAPIA-LASER-manu medica
Oggi è possibile offrire ai pazienti con dolore di tipo acuto/cronico ( da malattie reumatiche,
osteomuscoloscheletriche e/o da trauma sportivo) trattamenti professionali ed altamente specializzati in
regime ambulatoriale mediante l’uso del laser, manu medica, ad alta energia, non invasiva e trasportata da
una fibra ottica.
Il laser in medicina è un apparecchio che emette una luce (radiazione elettromagnetica non ionizzante) la
cui specificità è rappresentata dall’essere unidirezionale, monocromatica e collimata, rappresentando, per
queste sue caratteristiche, una delle invenzioni più importanti dei nostri tempi nel campo medico-chirurgico
, creando una atmosfera di curiosità e di meraviglia a livello diagnostico e terapeutico.
Il laser agisce sulla cute e ed è uno strumento che consente di trattare molte patologie
osteomuscoloscheletriche ((soprattutto le malattie reumatiche)ed è molto flessibile e diffuso in più branche
della medicina come la chirurgia, la dermatologia , l’otorino etc.,non ultimo in medicina
Attualmente si possono usare LASER con varie lunghezza d’onda( es.810nm,980nm,1064nm) che hanno un
grande potere di penetrazione (profondità) nel tessuto biologico attraverso la cosidetta “Finestra
Terapeutica” della cute senza creare dei danni tissutali (bruciature, arrossamenti).
Il puntale del laser viene posto in modo rigorosamente verticale sulla cute ed in riferimento alla potenza
della radiazione elettromagnetica emessa (scelta dal medico rispetto alla lesione del tessuto biologico da
trattare) può raggiungere vari livelli di profondità per pura diffusione
Il trattamento laser può essere eseguito in ambulatorio ed è tollerato abbastanza bene. In base alla
complessità e gravità del problema clinico la laserterapia può essere suddivisa in diverse sedute , in g enere
4-6-10-12 sedute che possono essere giornaliere settimanali, mensili. Tutto ciò dipende dalla gravità del
caso.
Da tenere presente che la laserterapia ambulatoriale si caratterizza nell’offrire ai pazienti trattamenti previo
un’accurata analisi dello stato di salute fisica del paziente (visita medica per laserterapia), al fine di
scegliere il protocollo di terapia-laser più adeguato alle specifiche necessità di ognuno dei pazienti.
I trattamenti ambulatoriali di laser terapia utilizzano una propria metodica detta” protocolli” ottenendo
effetti terapeutici efficaci (positiva evidenza clinica del dolore) , prolungati nel tempo.
Il Laser usato con perizia ha una azione antalgica, antinfiammatoria, antiedemigena e biostimolante
migliorando notevolmente la qualità di vita dei pazienti affetti da patologie osteoarticolari e da trauma
sportivo.
Alcuni esempi di trattamenti laser-terapia nelle seguenti patologie:
Sindrome algodisfunzionale ATM (Articolazione Temporo-Mandibolare),Neuroma di Morton
(piede),Tendinopatie (spalla, tendine d’Achille etc.),Nevralgia del trigemino, Artrosi-Artriti mani e piedi,
Mal di schiena, Gonalgia e cisti di Bacher, Cisti sinoviali, Cervicalgia, Induratio penis plastica etc.
Dr. Giuseppe Oranges
Medico-Chirurgo….. Reumatologo
Perfezionato in Uso del Laser sui tessuti duri e molli.Univ. Firenze